Colosso di San Carlo Borromeo | MEDIOEVO BIZZARRO
Sabato 14 aprile 2018 alle ore 21.00 nella splendida cornice del Parco della Statua di San Carlo Borromeo ad Arona ritorna Il Circolo del Gotico con lo speciale “Medioevo bizzarro. Leggende, immaginario fantastico e figure favolose nell’Età di Mezzo”. Si tratta di una passeggiata notturna a lume di candela che prevede una prima parte della serata all’aperto, sotto forma di camminata nell’area verde del sito dopo la distribuzione delle candele, e la seconda parte all’interno della chiesa del complesso, dando così al pubblico la possibilità eccezionale di ammirare l’edificio di notte. Comodamente seduti, i partecipanti potranno a quel punto assistere alla proiezione di immagini e filmati.
Passeggiata Notturna Al Parco Della Statua, Arona, Sancarlone, Sabato 14 aprile 2018 , Fantasmagorie mostri e vampiri, passeggiata a lume di candela, leggende e credenze medievali, Jennifer Radulović,
16788
post-template-default,single,single-post,postid-16788,single-format-standard,cookies-not-set,qode-news-1.0.2,qode-quick-links-1.0,ajax_updown_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1200,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-16.7,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.2,vc_responsive
Medievo Bizzarro

MEDIOEVO BIZZARRO

Leggende, immaginario fantastico e figure favolose nell’Età di Mezzo

Locandina Medievo Bizzarro

Sabato 14 aprile 2018 alle ore 21.00 nella splendida cornice del Parco della Statua di San Carlo Borromeo ad Arona ritorna Il Circolo del Gotico con lo speciale “Medioevo bizzarro. Leggende, immaginario fantastico e figure favolose nell’Età di Mezzo”

Si tratta di una passeggiata notturna a lume di candela che prevede una prima parte della serata all’aperto, sotto forma di camminata nell’area verde del sito dopo la distribuzione delle candele, e la seconda parte all’interno della chiesa del complesso, dando così al pubblico la possibilità eccezionale di ammirare l’edificio di notte. Comodamente seduti, i partecipanti potranno a quel punto assistere alla proiezione di immagini e filmati.

È un evento culturale di tipo storico-antropologico a carattere divulgativo condotto da Jennifer Radulović, storica e divulgatrice, che racconterà origine e diffusione di leggende e credenze medievali o attribuite a questo periodo in un percorso attraverso il Medioevo fantastico e simbolico. Una galleria di immagini ludico-ricreative, rigorosamente originali: miniature e sculture medievali stravaganti, fantastiche, misteriose, macabre e irriverenti. Dalla ragazza a cavallo del drago volante alle distorsioni di Bosch, dai grilli di Baltrušaitis ai Mongoli cannibali, passando per manoscritti misteriosi, demonietti, antipodi e sirene. Un vero e proprio “surrealismo medievale” incastonato nelle cattedrali o miniato nei codici a testimoniare la creatività, l’immaginario fantastico, i sogni celestiali e gli incubi inquietanti dell’uomo medievale in un viaggio tra teratologia e divertimento.

L’evento è adatto a un pubblico trasversale per età, formazione, interessi, sebbene non sia pensato per i più piccoli. I bambini sotto i 10/12 anni potrebbero avere difficoltà a seguire i contenuti.

Per Partecipare:

Numero limitato, prenotazione obbligatoria.
Quota di partecipazione: euro 10,00 comprese candele e flambeaux. Gratuito fino ai 12 anni.
Location: Parco della Statua di San Carlo Borromeo – Arona. La biglietteria apre al pubblico intorno alle 20.40
Durata: 2 ore e mezzo circa. Conclusione: ore 23.30 circa.
Ritrovo: Parcheggio davanti al San Carlone, piazzale San Carlo 1 – Arona, ore 21.
Info e prenotazioni: tel. 391. 7487 663passeggiategotiche@hotmail.com
Fb: Il Circolo del Gotico – www.ilcircolodelgotico.it

Non è uno spettacolo, né una rievocazione